Speciale Natale e Capodanno in Sudafrica

21 Dicembre 2019

Partenza garantita
durata 9 giorni/6 notti

Alla Scoperta del Kruger

Con soggiorno nel Greater Kruger Park

Programma

Partenza

1° giorno, ITALIA – CAPE TOWN

Partenza con volo di linea dall’Italia. Scalo in base alla compagnia scelta. Pasti e pernottamento a bordo.

Cape Town

2° giorno, CAPE TOWN

Arrivo a Cape Town e trasferimento al vostro albergo situato sul V&A Waterfront.  Primo hotel di questo tipo, focalizzato sull’arte, la moda e la musica per unire le persone, il Radisson RED Hotel V&A Waterfront propone un’esperienza di vita unica nel suo genere all’interno del quartiere Silo, e presenta una terrazza solarium all’ultimo piano e la vista sul mare. Negli spazi comuni potrete assistere a esposizioni artistiche temporanee e spettacoli di musica dal vivo. Camera a disposizione dalle 1400. Pasti liberi. Pernottamento in hotel.

Per la cena suggeriamo i seguenti locali:

–          Harbour House: pesce (internazionale sul Waterfront)

–          Panama Jack ( caratteristico e tipico nel porto commercial)

–          Carne SA:  in centro città ( e’un bel posto dalle luci suffuse, carne strepitosa, con chef italiano)

–          Quaterdeck: Cucina malese ( la cucina tipica del Sudafrica) situato nell’hotel Portswood

–           The Pot Luck Club, e’ un ristorante molto particolare, serve tapas ma in un ambiente molto chic e particolare ( si trova in Woodstock)

–          Aubergine, ristorante stellato

–          Signal (all’interno del Cape Grace Hotel)

Cape Town: Table Mountain

3° giorno, CAPE TOWN: Table Mountain

Prima colazione in albergo. Mezza giornata dedicata alla visita della città: il Quartiere Malese e il Porto, il Cape Castle, il Green Marker Square (il mercato delle pulci. Si attraversa anche la famosa località di Sea Point). Se le condizioni climatiche lo permetteranno, si salirà sulla Table Mountain, il simbolo della città (sarà possibile prendere la teleferica che conduce alla vetta, il biglietto sarà acquistato direttamente in loco dai clienti). Proseguimento verso la zona vinicola del Capo. Pranzo presso il ristorante Jonkershuis, situato nella tenuta vinicola Groot Constantia Wine Estate. Uno dei più antichi marchi vinicoli del Mondo, la tenuta di Groot Constantia è una delle più belle testimonianze di architettura olandese del Capo ed uno dei principali monumenti storici sudafricani, risalente al 1685. Vi si produce uno dei vini più ambiti a livello mondiale. Possibilità di una degustazione di vini prodotti dall’azienda. Rientro a Città del Capo con sosta per la visita del Kirstenbosch National Botanic Garden. Rientro in albergo. Cena libera. Pernottamento.

** si prega di notare che durante il periodo di Natale/Capodanno, altissima stagione per il Sudafrica, potrebbero esserci lunghe attesa per le visite, soprattutto per la Table Mountain e per il Capo di Buona Speranza

Cape Town: la Regione del Capo

4° giorno, CAPE TOWN: la Regione del Capo

Prima colazione in albergo. Giornata interamente dedicata alla visita della Penisola del Capo con la Riserva del Capo di Buona Speranza. Lungo la Chapman’s Peak Drive, la panoramica strada costiera, si attraverseranno varie baie e le suggestive località di Camps Bay, Clifton e Hout Bay. Escursione in battello (tempo e condizioni del mare permettendo) a Duiker Island per ammirare una colonia di otarie e successiva visita di Cape Point, il punto più elevato e ideale per ammirare l’immensità dell’Oceano Atlantico che, circa 200 km ad est, si incontra con l’Oceano Indiano (a Cape Agulhas). Pranzo in ristorante (Two Oceans Restaurant). Si prosegue verso la storica base navale di Simon’s Town fino ad arrivare a Boulders Beach, dove vive una colonia di pinguini africani Jackass. Rientro a Città del Capo. Cena libera. Pernottamento.

Riserva Kruger

5° giorno, Cape Town – HOEDPSRUITS – RISERVA PRIVATA KRUGER

Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto internazionale di Città del Capo e volo per Hoedspruits. Arrivo e trasferimento ad una delle Riserve Private del Kruger dove non sarà difficile avvistare tutti i “Big Five”. Sistemazione al Lodge. Nel pomeriggio, in base all’orario di arrivo (il safari pomeridiano inizia alle 1530 circa) si parteciperà al foto-safari in veicoli 4×4, in uso collettivo guidati da esperti rangers del lodge (in lingua inglese). Rientro al tramonto al lodge. Cena e pernottamento.

http://www.kapama.com/kapama-southern-camp/

Riserva Kruger

6° giorno, RISERVA PRIVATA KRUGER

Pensione completa al lodge. Al mattino molto presto e nel pomeriggio, safari fotografici all’interno della riserva privata per vedere da vicino (con un po’ di fortuna si potranno vedere tutti!) i “Big Five”, i grandi animali della savana: leone, leopardo, elefante, rinoceronte e bufalo. I due fotosafari sono effettuati con i veicoli del Lodge in uso collettivo e con guide esperte naturaliste in lingua inglese. Pernottamento.

Panorama Route e Sabie River

7° giorno, RISERVA PRIVATA KRUGER –  PANORAMA ROUTE – SABIE RIVER

Safari all’alba. Rientro al lodge per la prima colazione. Partenza con il solo autista parlante inglese per il Sabie River con soste per la visita delle suggestive bellezze paesaggistiche e naturali della Regione: il “Blyde River Canyon”, il terzo canyon più grande del mondo dove si possono ammirare le “Three Rondavels” formazioni rocciose che ricordano le capanne delle popolazioni indigene (il termine afrikaans “rondavel” significa “capanna”); si prosegue vero le suggestive “Bourke’s Luck Potholes”, formazioni geologiche impressionanti con pozze d’acqua sul fondo del canyon; “God’s Window” (finestra di Dio), dalla magnifica vista (talvolta la visita non sarà possibile a causa delle nuvole che ne impediscono la visibilità). Pranzo libero. Arrivo e sistemazione al vostro lodge. Cena e Pernottamento.

Ritorno

8° giorno, SABIE RIVER – JOHANNESBURG – ITALIA

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto O. R. Tambo (circa 390 Km)  in tempo utile per il volo per l’Italia (con scalo in base alla compagnia scelta). Pasti e pernottamento a bordo.

 

***raccomandato volo serale

Italia

9° giorno, ITALIA

Arrivo in Italia.

a partire da 3775 €

Un viaggio alla scoperta del Sudafrica, paese dalle mille sfaccettature, con un’incredibile varietà di paesaggi mozzafiato. Terra di contrasti, dove le propaggini desertiche spaziano fino alle meravigliose coste oceaniche per arrivare poi nelle città più moderne

Partendo dalla briosa Cape Town si arriva alla Riserva Privata del Kruger per immergersi nella sconfinata natura selvaggia dei Big 5. Il viaggio si conclude con le bellezze naturalistiche della Panorama Route, un susseguirsi di ruscelli di montagna, colline ondulate, cascate spettacolari e imponenti gole montuose, che dalla Riserva vi condurrà fino alla zona del Sabie River.

 

 

Il parco Kruger e le Riserve Private:

Il Parco nazionale Kruger è la più grande riserva naturale del Sudafrica. Si estende su di un’area di circa 20.000 km² (equivalente all’incirca a quella dello stato di Israele o del Galles), con un’estensione di 350 km da nord a sud e 67 km da est a ovest. Il leggendario Kruger National Park forma, insieme alle numerose altre riserve private che lo circondano, un’area immensa chiamata Greater Kruger National Park. Le riserve Private nascono con l’intento di offrire un servizio qualitativamente più attento alle esigenze dei clienti, ponendo il focus sull’esperienza del Safari. La scelta di proporre le Riserve Private nell’area del Kruger (piuttosto che il National Park) nasce dai numerosi vantaggi: possibilità di uscire dalle piste tracciare praticando l’off road, in modo da avvicinarsi il più possibile agli animali; i game drive sono condotti da esperti ranger e trackers; non più di 3 veicoli per volta possono fermarsi nello stesso punto; le piste sono rigorosamente sterrate e possono essere percorse solo da jeep.

Vuoi ulteriori informazioni o prenotare? Compila i campi qui sotto!

4 + 1 = ?