Misteri e contrasti dell’inverno islandese

Islanda

Land Expeditions | Viaggi con Esperto

LAND EXPEDITIONS – VIAGGI CON ESPERTO
6 GIORNI DAL 2 GENNAIO 2020

1° giorno Partenza da Milano per Reykjavik, capitale e principale città dell’Islanda
2° giorno La costa sud, cascate villaggi e meraviglie naturali: le cascate Seljalandfoss e Skogafoss, il villaggio di Vík e il promontorio di Dyrhólaey
3° giorno I ghiacciai islandesi visti da vicino: le molteplici diramazioni dello Vatnajökull, il ghiacciaio più esteso d’Europa
4° giorno Il Circolo d’Oro: Gullfoss, una spettacolare cascata stretta nel ghiaccio, l’area geotermale di Geysir e il parco nazionale di Þingvellir, tra storia e geologia
5° giorno Reykjavik, la capitale della nazione e capitale più a nord del mondo e la penisola di Reykjanes
6° giorno Di primo mattino partenza da Reykjavik-Keflavik per il rientro in Italia
L’inverno in Islanda ha il sapore del contrasto assoluto. Il buio contro la luce, il bianco contro il nero, il freddo dei venti polari e il caldo dell’acqua delle pozze termali. Ogni esperienza è estrema: l’alba si manifesta a mezzogiorno, l’aurora arriva con il buio della sera. Ecco perché un viaggio sull’isola, nella stagione più fredda, è al limite del surreale. È come perdersi nello spazio e nel tempo. A bordo di un minivan, senza orari e itinerari fissi, fermandosi dove la luce conduce, che si tratti di un ristorantino tradizionale o dell’aurora boreale.

Vuoi ulteriori informazioni o prenotare? Compila i campi qui sotto!

6 + 2 = ?